Pastorale Sociale e del Lavoro
"Occorre lavorare perché sia garantito a tutti un lavoro sicuro, dignitoso e stabile"
(Benedetto XVI)

Dettaglio

8 febbraio 2015  - Ore

 8 Febbraio 2015: Giornata contro la Tratta 

La Prima Giornata mondiale contro la tratta degli esseri umani: 8 febbraio 2015.

Fortemente voluta da Papa Francesco,la prima edizione della giornata di preghiera, riflessione e azione contro le nuove schiavitù, verrà celebrata in occasione della festa di Santa Giuseppina Bakhita, schiava sudanese liberata e divenuta religiosa canossiana, canonizzata nel 2000 da Giovanni Paolo II.

La Diocesi di Cuneo e Fossano ha accolto l'accorato appello del Santo Padre: nel corso delle celebrazioni Eucaristiche saranno presenti momenti di riflessione e preghiera, affinché si fermi la tratta di esseri umani e venga concessa a tutti - uomini, donne e bambini, vittime di tante forme di schiavitù - la possibilità di vivere da persone libere, protagoniste del loro futuro.

Dal monito di Papa Francesco: “La tratta delle persone è un crimine contro l’umanità. Dobbiamo unire le forze per liberare le vittime e per fermare questo crimine sempre più aggressivo, che minaccia, oltre alle singole persone, i valori fondanti della società e anche la sicurezza e la giustizia internazionali, oltre che l’economia, il tessuto familiare e lo stesso vivere sociale».

 

 

 

Documenti allegati

Calendario attività

Settimane sociali

Settimane sociali

Scuole e percorsi di formazione sociale e politica

Scuole e percorsi di formazione sociale e politica